Anche nel 2015 sarà nuovamente disponibile il biglietto annuale con il quale ci si può godere in pieno la varietà di programmi offerta dal DomQuartier: costa € 25,– (per famiglie € 40,–) e dà diritto al giro attraverso il DomQuartier oltre ai singoli ingressi in tutte le istituzioni coinvolte: Saloni di gala, Residenzgalerie, Museo del Duomo, Camera delle meraviglie e Museo di San Pietro – il tutto per un anno intero a partire dalla data di emissione.
Anche l’anno prossimo è prevista nuovamente una carrellata più che varia di mostre: la Residenzgalerie, ad esempio, seduce i visitatori con svariate mostre temporanee: “Gli abiti della Lussuria”, una mostra allestita in cooperazione con il Festival di Salisburgo, presenta, fra l’altro, gli splendidi costumi realizzati nei famosi laboratori di sartoria del Festival. “Seduzione. Bellezza attraente – fascino mortale” è il titolo di una mostra con esempi scelti appartenenti alla collezione della Residenzgalerie che gettano luce su seduttori e sedotti. Dal tardo autunno del 2015 si potranno ammirare opere di spicco della collezione accanto a raffigurazioni del Natale e della Madonna nell’ambito di una mostra temporanea.
Dall’autunno verrà anche esaminato il rapporto fra l’arte e i tessuti: la mostra intitolata “Più che un velo” sarà proposta insieme alle Fortezze e ai Castelli e a studenti dell’Università del Mozarteum. Dal novembre del 2015 il Museo del Duomo si dedicherà alle miniature gotiche nell’ambito della mostra “Sfarzo di colori su pergamena”.

Teilen: